BERGAMO Il Circolo ricreativo del Day Care, in collaborazione con Nausicaa gruppo studi psicoanalitici, propone nella Sala Zapparoli, il Seminario permanente di cultura psicanalitica.

Il seminario si propone di affrontare il tema complesso della Cultura non da un punto di vista teorico, ma in una prospettiva esperienziale, dialogica, declinata nel racconto degli attori impegnati nelle varie pratiche artistiche, professionali, lavorative e, più in generale, di vita. Abbiamo assunto il concetto di cultura, infatti, in senso antropologico come l’insieme delle forme che caratterizzano il vivere in comune. Sono i luoghi del vivere quotidiano in cui si produce il lavoro della cultura inteso in una doppia accezione: come pratiche culturalmente già definite nelle loro procedure produttive e di vita e lavoro di creazione di nuove forme espressivo-culturali. In questo senso esse rappresentano oltre che luoghi di produzione dell’attività dell’uomo, dei dispositivi di socializzazione che mediano forme di soggettività e modi di pensare la realtà sociale in cui viviamo. Il dialogo psicoanalitico si propone di accompagnare con uno sguardo di trapasso e un ascolto di confine l’incontro singolare, personale, di ogni soggetto con l’oggetto della propria pratica come l’occasione di una possibile riflessione sulle complesse problematiche che attraversano il mondo in cui viviamo.
GLI INCONTRI, CON CADENZA MENSILE, SONO APERTI E SI SVOLGONO NELLA SEDE DEL CIRCOLO

IL PROGRAMMA

2 MAGGIO 2018, ore 21:00: “LA CITTA’ ”
MARIA CLAUDIA PERETTI, Architetto

23 MAGGIO 2018, ore 21:00: “POESIA”
RENATO DE LUCIA, Poeta

20 GIUGNO 2018, ore 21:00: “LA MUSICA, GELIDA DIVINITA’ O MADRE AMOROSA?”
VITTORIO PANZA, Musicista

QUOTA DI PARTECIPAZIONE AL CICLO DI INCONTRI: 10,00 €
QUOTA DI PARTECIPAZIONE AL SINGOLO INCONTRO: 5,00 €
IL SEMINARIO E’ RISERVATO AI SOCI
TESSERA SOCI ARCI: 9,00

Documentazione